intelligenza linguistica
Blog

Intelligenza linguistica: cos’è e come svilupparla

on
3 Giugno 2020

L’intelligenza linguistica è uno degli 8 tipi di intelligenza secondo lo psicologo Howard Gardner, insieme all’intelligenza motoria, logico-matematica, spaziale, musicale, interpersonale, intra-personale e naturalista.

Le persone che hanno intelligenza linguistica sono di solito molto brave nell’utilizzo (scritto o parlato) di una lingua nonché particolarmente portate a imparare nuove lingue. 

Uno studente con queste qualità imparerebbe parole nuove velocemente e sarebbe in grado di inglobarle con facilità nel proprio vocabolario. 

Perché è importante sviluppare l’intelligenza linguistica

A scuola e nella vita, è essenziale supportare e stimolare l’intelligenza linguistica in quanto essa favorisce la comunicazione attraverso le quattro aree del linguaggio: lettura, scrittura, linguaggio parlato e ascolto. 

In più, è stato dimostrato che quando utilizziamo l’intelligenza linguistica per imparare una seconda lingua aumentiamo le capacità cognitive del cervello e contrastiamo gli effetti all’invecchiamento cerebrale.

Lo sforzo necessario a imparare un nuovo modo di parlare è un vero e proprio allenamento per la mente, che comporta fatica e, al tempo stesso, numerosi benefici. 

I benefici dell’intelligenza linguistica

Diverse ricerche dimostrano che, rispetto alle persone che parlano una sola lingua, i poliglotti hanno migliori abilità cognitive e riescono a vedere le situazioni attraverso diverse prospettive.

Inoltre è più probabile che coloro che parlano più lingue siano maggiormente in grado di: 

  • programmare e prendere le giuste decisioni;
  • avere punteggi più alti nei test di lettura e vocabolario;
  • essere più ricettivi dell’ambiente che li circonda;
  • capire i punti di vista degli altri;
  • mantenere la concentrazione;
  • posticipare la gratificazione istantanea a favore di obiettivi a lungo termine;
  • memorizzare nozioni e informazioni;
  • essere creativi;
  • ascoltare.

Leggi anche: Perché imparare bene l’inglese ti può cambiare la vita

Perché gli studenti hanno bisogno dell’intelligenza linguistica 

L’intelligenza linguistica dovrebbe essere stimolata già a partire dalla tenera età per aiutare lo sviluppo psicologico dei bambini. 

Per andare nel dettaglio, l’intelligenza linguistica consente di:

1. Organizzare la mente

Cioè far ordine nei pensieri e gerarchizzare i concetti. 

2. Esprimersi meglio

La capacità di esprimersi meglio viene anche definita come assertività, che è la capacità di descrivere in modo chiaro i propri stati emotivi. 

3. Migliorare la comunicazione

L’intelligenza linguistica consente di avere una comunicazione più chiara con gli altri e per questo aiuta ad avere relazioni interpersonali più soddisfacenti. 

4. Supportare lo sviluppo di altre intelligenze

Come dicevamo all’inizio ci sono diversi tipi di intelligenza, tra cui quella emotiva o sociale.

Sviluppando l’intelligenza linguistica si migliora anche negli altri campi.

5. Aumentare l’autostima

Quando ti sai esprimere bene in una lingua ti sentirai più sicuro di te stesso. 

Per questo molti studenti di inglese sono nervosi nelle situazioni sociali dove devono parlare.

Senza saper comunicare e comprendere quello che ci dicono ci sentiamo un po’ bloccati, in quanto i concetti che abbiamo nella mente non possono essere adeguatamente espressi dal linguaggio. 

Attività per migliorare l’intelligenza linguistica 

Ci sono diverse attività che possono essere svolte per migliorare l’intelligenza linguistica come:

1. Leggere e ascoltare storie

Per leggere si intende libri o riviste, articoli sul web o fumetti, mentre per l’ascolto ci sono gli audio libri, documentari o le utilissime TED Talk.  

2. Scrivere

Scrivere è un’attività utilissima ai fini dell’intelligenza linguistica perché ti fa vedere “su carta” le tue idee, ti forza a trovare parole nuove e a interrogarti sui vari modi di esprimere un concetto. 

3. Discutere 

Discutere di vari argomenti, soprattutto con chi la pensa diversamente da noi, aiuta le capacità di produzione del linguaggio nonché quelle di ascolto e comprensione 

4. Giocare

I giochi sono un ottimo modo di stimolare le abilità cognitive, meglio ancora se si tratta di giochi linguistici come Scarabeo.

5. Parlare in pubblico

Parlare davanti a più persone, come quando si discute in classe, costruisce l’autostima e la fiducia in se stessi e al tempo stesso aiuta le abilità interpersonali. 

Gli studenti beneficeranno molto da un opportunità del genere sia in termini di intelligenza linguistica che ti capacità di improvvisazione. 

Diventare più intelligenti linguisticamente si può

In definitiva, l’intelligenza linguistica non sarà qualcosa con cui tutti siamo nati ma di sicuro è qualcosa che possiamo allenare.

L’esperienza in decenni di attività nell’insegnamento delle lingue ci conferma che anche gli studenti meno portati per l’apprendimento di nuovi vocaboli e regole grammaticali col tempo migliorano.

E il miglioramento nel campo dello studio linguistico non è solo graduale ma esponenziale.

Ciò vuol dire che se ci vuole un certo livello di sforzo per raggiungere un livello base di inglese ce ne vorrà meno per passare da base e intermedio e poi da intermedio ad avanzato.

Questo è possibile perché all’inizio non abbiamo strumenti mentali per digerire una nuova lingua, ma col tempo gli strumenti che andiamo acquisendo ci permettono di “masticare” concetti sempre più complicati.

LIBRO: Come imparare qualsiasi lingua

Imparare una lingua straniera è la ricerca del momento magico in cui le parole giuste vengono da sole.

Gabriel Wyner ha ideato un metodo che vi farà diventare padroni di qualsiasi lingua vogliate parlare partendo da pochi semplici principi: cominciare dalla pronuncia, evitare le traduzioni, sfruttare le potenzialità di internet, usare le flashcard e i sistemi di ripetizione spaziata per allenare la mente a ricordare.

Imparerete a giocare con le parole, le immagini e le storie, e scoprirete i trucchi per memorizzare senza sforzi anche i concetti più difficili. Siete pronti per cominciare?

Formato Kindle €7,99
TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT